11/06/2016 4.00

Giannessi va ko, Lorenzi in finale

La prima testa di serie a Caltanissetta, Paolo Lorenzi, grazie al successo ai danni di Alessandro Giannesi per 64 75 ha raggiunto Matteo Donati che in precedenza aveva battuto Guido Andreozzi. Per la prima volta, da quando il torneo fa parte del circuito challenger, ci sarà un vincitore italiano a iscrivere il proprio nome nel prestigioso albo d’oro che annovera, tra gli altri, Robredo e Carreno Busta. Lorenzi nel secondo set si è trovato in vantaggio per 3-1 e con due palle break che però non ha sfruttato. 

Giannessi poi sul 5-4 in suo favore ha avuto una palla set, che però il senese ha annullato con un tocco sotto rete da manuale del tennis: "Sono molto contento di aver raggiunto la finale a Caltanissetta - ha detto il numero 57 al mondo - sto giocando molto bene e spero di proseguire su questa strada anche in finale contro Matteo che mi ha impressionato per come ha giocato la semifinale. Ritengo sia stato importante aver chiuso in due set la mia sfida contro Giannessi per preservare le energie in vista di domani”.